La Polfer ha chiesto alla sede territoriale ferroviaria dell’Arst di poter visionare le registrazioni delle telecamere del treno che martedì sera è stato colpito da una sassaiola poco dopo aver superato la stazione di Olmedo.

Scopo della richiesta è quello di riuscire a identificare i responsabili di un gesto che avrebbe potuto avere conseguenze gravissime. Il giorno dopo quella che il segretario generale regionale della Filt Cgil, Arnaldo Boeddu, non ha esitato a definire una “tragedia mancata” la condanna è durissima.

Il convoglio, era diretto da Sassari ad Alghero, quando improvvisamente dopo Olmedo, si è sentito un boato e sono apparse le crepe sui finestrini. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito “ma - ribadisce il segretario generale - si è rischiato grosso”.

Foto ChriSal2095 Licenza CC BY-SA 4.0

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia