Intorno alle 11 di stamattina è sviato un locomotore trainato nei pressi di Lodi.

AGGIORNAMENTO ORE 14: È ripresa alle 14 la circolazione ferroviaria fra Tavazzano e Secugnago su un solo binario, a senso unico alternato, con ritardi fino a 30 minuti.

Prosegue la riprogrammazione dell’offerta di trasporto.


Dalle prime indiscrezioni si tratterebbe di una composizione molto ridotta con un locomotore e una locomotiva da manovra in seconda posizione.

Non ci sarebbero feriti ma notevoli le ripercussioni sul traffico che risulta bloccato da circa 75 minuti.

La comunicazione dello svio è stata data anche nelle stazioni per mezzo dei tabelloni informativi.

Foto RFI

Approfondimenti

Ferroviaggi

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia