La nuova stazione ferroviaria della bellissima città siciliana porterà soltanto il nome di Taormina.

La notizia arriva direttamente dal sindaco di Taormina, Eligio Giardina, in risposta alle richieste che giungono da Giardini Naxos e che richiedono la conferma dell’attuale dicitura “Taormina-Giardini”.

Analogo discorso vale anche per la futura stazione che dovrebbe essere realizzata dalle Ferrovie dello Stato a Trappitello in sostituzione dell’attuale stazione Alcantara.

"La stazione si chiamerà Taormina-Madonnina, mentre quella prevista a Trappitello si chiamerà Taormina Sud – rende noto il sindaco Giardina –. Sono queste le due diciture previste per le rispettive opere.
È anche vero che abbiamo già avuto alcune richieste da Giardini Naxos ma quanto previsto dalle Ferrovie dello Stato ricade soltanto nel territorio di Taormina, a differenza ad esempio dell’attuale stazione di Villagonia, quindi per questo la stazione non potrà che portare soltanto il nome della nostra città. Ovviamente va evidenziato che in questo non c’è alcun campanilismo, anche perché vogliamo ragionare in termini di comprensorio e certi discorsi di antagonismo tra le nostre località non hanno nessun motivo di esistere".

 

Approfondimenti

Ferroviaggi

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia