Alle 9.50 di questa mattina il treno Intercity Notte 1957 da Messina Centrale a Palermo Centrale ha richiesto la locomotiva di soccorso in seguito alla caduta della linea di contatto.

Come riportato dal sito Cefalù e Madonie Web, non si sono registrati feriti ma la linea è rimasta a lungo interrotta in entrambe le direzioni con anche il traffico veicolare in tilt, visto che per circa un’ora è stata bloccata anche la statale.

Per ovviare a queste problematiche è stato attivato un servizio sostitutivo con autobus fra Termini Imerese e Castelbuono per i viaggiatori del servizio regionale. I treni a lunga percorrenza vengono autosostituiti sull’intera tratta.

Titolare del convoglio era la E.656.481 mentre la locomotiva di soccorso è stata la D.445.1035. L'Intercity Notte è stato in seguito ricoverato a Campofelice mentre i tecnici di RFI in alcune ore hanno permesso il ritorno della completa operatività della linea.

Foto per gentile concessione di Cefalù e Madonie Web

http://www.cefaluweb.com/2018/02/13/cefalu-cadono-i-cavi-sul-treno-in-corsa-panico-tra-i-passeggeri

http://www.cefaluweb.com/2018/02/13/cefalu-tempi-lunghi-per-la-riapertura-della-ferrovia

 

Approfondimenti

Ferroviaggi

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia