Con il cambio di orario i convogli completi delle ferrovie austriache RailJet arrivano regolarmente in Italia.

Dal momento che le carrozze pilota non sono ancora autorizzate a viaggiare con la spinta del locomotore in coda, tuttavia, al momento i treni viaggiano sempre con loco in testa. Questo permette di osservare delle composizioni decisamente insolite sui treni che vanno verso nord, con la carrozza pilota agganciata alla locomotiva, "in barba" ad ogni continuità della livrea (che va in ogni caso a farsi benedire in caso di locomotive con livree dedicate). Oltre a questo è curiosa anche la coda del treno che prevede la testata tronca con luci di coda, difficile da vedere altrimenti.

Ad ogni modo, da fonti acquisite sul posto, sembra che questa procedura possa venire meno entro il mese di marzo. Per allora, infatti le carrozze pilota dovrebbero essere certificate per poter viaggiare abilitate come in Austria.

Approfondimenti

Ferroviaggi

La ferrovia che scompare

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia