RFI ha comunicato che dal 10 dicembre i treni che faranno sosta alla nuova fermata Bergamo Ospedale – terminata dopo due mesi di lavori - saranno 34, ovvero 17 per ogni senso di marcia.

La nuova stazione sarà quindi collegata con la città e con gli altri Comuni serviti dalla linea ferroviaria, con un treno all’ora sia all’andata che al ritorno.
«Siamo soddisfatti – ha commentato l’assessore regionale alle Infrastrutture, Alessandro Sorte – RFI ha capito che, una volta realizzata, era giusto sfruttare al massimo questa nuova fermata.
D’ora in poi, Bergamo, Ponte San Pietro, Chignolo d’Isola e Calusco saranno i Comuni della provincia che di fatto avranno il collegamento diretto con l’Ospedale Papa Giovanni XXIII.
Ma questa è solo la punta dell’iceberg: in futuro, con la frequenza di un treno ogni 15 minuti, i passaggi diventeranno più di 130 al giorno».

All'entrata in servizio di Rock e Pop mancano:
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Dal nostro YouTube

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia