Pubblicità

La 480 013 MÁV per l'Ordine di Malta

Mentre in Italia il treno ospedale dello SMOM - Sovrano Militare Ordine di Malta risulta accantonato in pessime condizioni, le ferrovie ungheresi MÁV dedicano una loro locomotiva all'Ordine.

Si tratta della 480 013 che grazie alle scritte presenti sulle fiancate porta l'attenzione in modo concreto sulle difficoltà quotidiane dei poveri, degli anziani, dei disabili e delle vittime di incidenti stradali.

Nella foto di Gyorgy Kovacs la locomotiva è a Kelenföld e sta trainando l'Espresso 15807 Ezüstpart da Miskolc-Tiszai to Keszthely.

Da CFB e Minimondo il Regionale Veloce Bologna - Brennero

Dalla collaborazione tra il CFB - Centro Fermodellistico Bolognese e Minimondo di Rossano Veneto, nasce grazie a ViTrains e Pi.R.A.T.A. il Regionale Veloce di collegamento tra Bologna e Brennero.

Il convoglio, tutto composto da carrozze MD, sarà distribuito in tre confezioni da due modelli ognuna al fine di realizzare una composizione realistica.

Il primo set prevede una carrozza pilota di 2a classe e una Sleeperette, il secondo una carrozza di prima ed una di seconda classe mentre il terzo due carrozze di seconda classe. Alcune vetture hanno il logo XMPR secondo quanto visibile nelle fotografie.

Leggi tutto...

Quale futuro per il treno SMOM?

Dopo anni di abbandono in vari impianti romani, è tornato a farsi vedere il Treno Ospedale dello SMOM - Sovrano Militare Ordine di Malta.

Da qualche giorno due bagagliai sono infatti in sosta nel Deposito Locomotive di Roma Smistamento, nell'area di carico e scarico dei container.

I due rotabili in questione hanno le seguenti marcature:
51 83 95-70 072-8 D
51 83 95-70 073-6 D

Leggi tutto...

Sciopero nazionale Gruppo FS 23 e 24 giugno

Circoleranno regolarmente solo le Frecce dell'Alta Velocità di Trenitalia in occasione dello sciopero nazionale del personale del Gruppo FS Italiane indetto da alcune sigle sindacali autonome dalle ore 21.00 di oggi, giovedì 23 giugno alle 21.00 di domani, venerdì 24 giugno. Lo rende noto il Gruppo FS, precisando che lo sciopero non interesserà Lazio, Calabria e Sicilia.

Sul fronte del trasporto regionale, Trenitalia sarà impegnata a offrire un adeguato livello di servizio anche al di fuori delle fasce orarie (6-9 e 18-21) durante le quali sono garantiti i servizi minimi, puntualizza la nota: sono previste, infatti, ulteriori corse, in particolare sulle tratte a più elevata domanda di mobilità. Su alcune linee regionali potrà essere confermata per intero l'offerta ordinaria.

Nel Lazio e in Calabria, dove il personale è escluso dallo sciopero, potranno tuttavia subire variazioni i treni locali provenienti o diretti in regioni limitrofe. Regolare invece il Leonardo Express tra Roma e l'aeroporto di Fiumicino.

Novità sulla Modena - Sassuolo

Due automotrici ALe 582, più moderne e in grado di trasportare un maggior numero di passeggeri, entreranno prossimamente in servizio sulla Modena - Sassuolo. La prima sarà disponibile entro il mese di luglio, la seconda a settembre. Il tutto oltre ad una serie di interventi di manutenzione straordinaria e di potenziamento degli impianti dell'infrastruttura, per un investimento pluriennale della Regione che supera i 6 milioni di euro circa (di cui 3,7 già assegnati per il 2016).

Il punto sulla linea ferroviaria Modena - Sassuolo è stato fatto dall'assessore alle Infrastrutture e Trasporti, Raffaele Donini, durante l'incontro con il presidente della Provincia di Modena, Gian Carlo Muzzarelli, i sindaci di Sassuolo, Claudio Pistoni, e di Formigine, Maria Costi.

Le due automotrici, per cui è in corso l'iter autorizzativo per la messa in esercizio sulla linea, si aggiungeranno all'automotrice Firema già a disposizione e lasciano il ricordo delle vecchie automotrici belghe gialle fino a qualche tempo fa in servizio.

Leggi tutto...

Novità sui binari dell'Albania

La EBRD (European Bank for Reconstruction and Development - Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo) ha annunciato ieri un prestito di € 86.000.000 all'Albania e più precisamente alla sua compagnia ferroviaria HSH - Hekurudha Shqiptare.
 
Questo finanziamento sarà utilizzato per riqualificare la linea ferroviaria tra il Terminal di Tirana e la città di Durazzo di 34,7 chilometri ma anche per la costruzione di una ferrovia tra l'aeroporto internazionale e il terminal stesso.

L'Albania spera di migliorare la sua integrazione regionale attraverso una maggiore connettività delle sue principali città e questo progetto mira principalmente a riformare il settore ferroviario per soddisfare gli standard dell'UE.

Leggi tutto...

Rimossa la Freccia della Laguna deragliata nel 2002

È cominciata dopo 14 anni la bonifica del viadotto del torrente Formica di Rometta Messinese, dove dal 20 luglio 2002 si trovano abbandonate le tre carrozze ed il locomotore dell'Espresso 1932 "Freccia della Laguna" Palermo-Venezia, che deragliò nel tardo pomeriggio di quell'estate. Otto i morti e sessanta i feriti. A comunicare l'avvio dei lavori è stato il vicesindaco di Rometta, Giuseppe Laface.

Si tratta di un intervento predisposto lo scorso anno da Trenitalia con un costo di 141.000 euro. Sul posto sta operando una ditta specializzata, che grazie a una gigantesca cesoia ha già cominciato a sezionare le prime due carrozze. Tra gli interventi da effettuare c'è anche la bonifica dei materiali nocivi come amianto e altre fibre, la loro rimozione e la definitiva demolizione. La parte più complicata è stata lasciata all'ultimo. Si dovrà sezionare il locomotore, ma si prevede che entro quindici giorni l'area verrà liberata dai vagoni.

Leggi tutto...

Il cimitero TFT a Foiano

Nella stazione di Foiano della Chiana, nella quiete della linea ferroviaria che da Arezzo raggiunge Sinalunga, sono accantonati numerosi rotabili appartenenti a TFT - Trasporto Ferroviario Toscano, in attesa di demolizione.

Tra di essi, oltre alle automotrici "Belga" sono presenti anche diverse carrozze passeggeri e molti carri, tra cui alcuni bellissimi tipo Elmo.

I mezzi sono ovviamente vittima degli agenti atmosferici e dei soliti vandali ma portano ancora con essi il carico di un glorioso passato.

Leggi tutto...

Pagina 1 di 8

Dal nostro canale YouTube

Pubblicità

Seguici su Facebook

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Uso dei cookie

Ferrovie.Info o il “Sito” utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine di Ferrovie.Info.

Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente.

Disabilitando i cookie alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e alcune pagine non le visualizzerai correttamente.

Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.

Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di:

- memorizzare le preferenze inserite;
- evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password.

 

Tipologie di Cookie utilizzati da Ferrovie.Info.

A seguire i vari tipi di cookie utilizzati da Ferrovie.Info in funzione delle finalità d’uso.

Cookie Tecnici

Questa tipologia di cookie è strettamente necessaria al corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:

persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata

di sessioni: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso

Questi cookie, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).

Cookie analitici

I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito. Ferrovie.Info userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.

Cookie di analisi di servizi di terze parti

Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito, nel nostro caso da Google Analytics.

Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti

Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

Cookie di profilazione

Sono quei cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del Sito.

Nel nostro Sito non utilizziamo cookie di profilazione.

Ferrovie.Info, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:

- Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito;
- Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti.

Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.

Siti Web e servizi di terze parti

Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da Ferrovie.Info e che quindi non risponde di questi siti.

Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine del Sito ai sensi dell’art. 122 secondo comma del D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell’8 maggio 2014.

Disclaimer

Le foto di...

Lorenzo Pallotta
Le foto di...

Vincenzo Russo
La foto di...

Michele Sacco
Le foto di...

Marco Del Dotto
Le foto di...

Antonio Mancinelli
Le foto di...

Marco Carrara